EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

RENEDIABETE

Raccolta e gestione dati clinici attraverso web.

 

 

 

Il programma come evoluzione di GENFIEV viene creato per gestire una nuova ricerca.

 

 

 

 

 

 

Per permettere la raccolta delle informazioni senza vincolare un determinato computer o un determinato luogo si è ricorsi alla soluzione del web come mezzo di inserimento, visualizzazione dei dati. In questo luogo parleremo di quali soluzioni sono state realizzate sul database rimando alla sezione WEB la descrizione della parte internet.

 

Il progetto prevede una scheda clinica che consente di immettere varie tipologie di dati attraverso videate successive. In ogni videata sono in essere dei controlli di verifica il range del valore o ancora che si sia risposto e compilato tutto il necessario il tutto per semplificare il lavoro d’inserimento. Vengono forniti dei messaggi sotto forma di testi o immagini che aiutano la compilazione corretta. Una procedura permette di forzare la chiusura della scheda digitando il motivo della impossibilità di compilare tutti i dati. In questo modo l’analisi dei dati permette di ottenere risultati corretti. Il progetto si sviluppa in più anni e permette l’immissione degli aggiornamenti occorsi con il passare del tempo con una procedura che carica i dati precedenti su cui apportare le eventuali modifiche.

 

Legato a questo archivio della scheda clinica c’è un db per le visite. Anche queste vengono eseguite periodicamente. Quest’ultime a seconda della periodicità riportano solo i dati da inserire e anch’esse sono controllate da procedure per quanto riguarda l’inserimento dei valori sempre per ottimizzare al meglio l’inserimento dei dati.

 

Sono presenti dei resoconti accessibili dagli amministratori per controllare il numero dei pazienti inseriti suddivisi per i vari centri e il loro stato di arruolabilità nonché i numeri delle schede aperte, chiuse o chiuse forzatamente.

 

A corredo di questi due db ne troviamo altri che permettono e gestiscono la gestione dei privilegi di accesso e di uso.

 

Un db per la memorizzazione dei dati dei centri come indirizzo, logo, telefoni, responsabile e un db con le notizie sul progetto anche questo dove, se autorizzati, si possono inserire dei testi tramite web.

 

Altra cosa da segnalare, la gestione dei documenti, della schedulazione per la modifica delle password di accesso e dei salvataggi il tutto per ottemperare alla norma sulla privacy.

 

Visita il sito RENEDIABETE